Navigazione veloce

PONZA SOLIDALE (BANCO ALIMENTARE)


PROGETTO PONZA SOLIDALE



Il progetto “PONZA SOLIDALE” nasce nel 2015 prot. n. 5565/2015, attraverso la stipula di un protocollo d’ intesa fra i Servizi Sociali del Comune di Ponza e l’ Associazione di volontariato “Tradizioni Domani “.
Il progetto Ponza Solidale, grazie alla collaborazione dell’ Associazione Tradizioni Domani, prevede la possibilità alle persone indigenti e bisognose dell’ isola, di accedere al servizio ricevendo mensilmente un pacco di generi alimentari.

Modalità di accesso:

L’ accesso al progetto è ammessa a tutti gli abitanti dell’ isola di Ponza, senza distinzione di sesso, razza o religione.
Le condizioni di disagio o indigenza saranno valutate preventivamente dall’ ufficio Servizi Sociali e dall’Assistente Sociale del Comune di Ponza , i quali hanno la facoltà di proporre all’ Associazione Tradizioni Domani i nominativi delle persone che intendono segnalare per essere ammesse al programma di assistenza previsto dal progetto Ponza Solidale, dietro parere vincolante dell’ associazione.

Per accedere al Servizio, bisogna presentare all’ Ufficio Servizi Sociali:
- copia dell’ attestazione ISEE in corso di validità;
- copia del documento di riconoscimento;
- copia del codice fiscale;
- compilazione e rilascio del modulo di partecipazione al progetto “Banco Ponza solidale” .



Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia